Ugrás a tartalomhoz Lépj a menübe
 


Nyitóoldal

Cikkek

Eriksen, un maestro di centrocampo sia nei passaggi che nei tiri

2022.09.28

La vittoria della Danimarca sulla Francia è stata una sorpresa in UEFA Nations League. Sebbene Eriksen non abbia contribuito con gol o assist, è stato la figura centrale della vittoria della squadra danese e gli "attributi fondamentali" erano molto chiari. Diverso il suo posizionamento in nazionale e nel club. Fortunatamente, Eriksen può cogliere il diverso posizionamento. Dal momento che il Manchester United ha già il nucleo offensivo di B, il posizionamento di Eriksen sotto Ten Hag è un centrocampista difensivo. Anche se la prestazione di Eriksen al Manchester United sta migliorando sempre di più, ma al Manchester United non può giocare i suoi attributi principali. Nella formazione della squadra danese, Eriksen è il giocatore centrale che fa la sua parte.

Ripensando alla partita tra la UEFA Nations League e la squadra francese, Eriksen nel maglie Danimarca n. 10 ha una percentuale di passaggi riusciti dell'80% ed è il metronomo assoluto del centrocampo della squadra. Al fischio finale, con un assist e un assist indiretto, Eriksen ha vinto il meglio della partita! Allo stesso tempo, nel club del Manchester United, Eriksen, che ha iniziato 4 volte, ha sostanzialmente stabilito la sua posizione di partenza e la sua serie di passaggi ha anche dato alla gente la sensazione di Modrić! Riguardo al valore di Eriksen, molti fan hanno detto: ha usato il valore più basso per giocare al livello più alto dell'intero staff del Manchester United, ed è stato il miglior affare del Manchester United quest'estate.

In questa partita, Eriksen ha toccato la palla 80 volte indossando l'maglie da calcio, ha effettuato 42 passaggi riusciti e ha creato 8 passaggi chiave. Eriksen ha effettuato più passaggi chiave dell'intera squadra danese messa insieme. Ora ha una media di 2 partite a partita con la nazionale danese. Con la sua eccezionale prestazione, il nome del giocatore di maggior valore firmato dal Manchester United nella finestra estiva ha bloccato saldamente Eriksen.

 
Teljes bejegyzés | Menüpont: Nyitóoldal | Hozzászólások: 0

Ha giocato nell'Inter e ha vinto 4 scudetti in 11 anni

2022.09.24

L'ex difensore dell'Inter Ranocchia ha annunciato il suo ritiro togliendosi il suo maglie da calcio. Ha caricato un video sui siti di social network in cui annunciava la sua decisione di ritirarsi. Mercoledì Ranocchia ha appena rescisso il contratto con la neopromossa Monza, squadra di Serie A. Ranocchia ha iniziato la sua carriera nell'Arezzo Club, poi ha giocato per Genova, Bari, Inter, Sampdoria, Hull City e Monza, e ha giocato 21 volte per la nazionale italiana.

Si dice che la risoluzione del contratto sia stata una richiesta avanzata dallo stesso Ranocchio al club monzese. Nel secondo turno di Serie A di questa stagione, Ranocchia ha riportato un grave infortunio alla frattura del perone nella partita contro il Napoli. Ranocchia, resosi conto che nel breve termine non avrebbe potuto tornare ad aiutare la squadra, ha rifiutato di prendere lo stipendio per niente, e ha preso l'iniziativa di negoziare con il club per rinunciare al contratto biennale da 2 milioni di euro. .

L'Inter ha lanciato ufficialmente un messaggio per rendergli omaggio e per inviare benedizioni all'ex capitano. Il 3 gennaio 2011, l'Inter ha annunciato la firma del 22enne Ranocchia per diventare il proprietario dell'maglie Inter Milan n. 15. Da allora iniziò una carriera di 11 anni nell'Inter. Durante questo periodo, ha giocato un totale di 226 partite con l'Inter, segnando 14 gol, contribuendo con 5 assist e aiutando l'Inter a vincere 1 scudetto, 1 Supercoppa italiana e 2 Coppe Italia. Quest'estate, dopo la scadenza di Ranocchia e Inter, ha concluso la sua carriera di 11 anni nel Milan e si è unito al Monza liberamente. Ma purtroppo, a causa degli infortuni, il giovane e famoso difensore centrale ha scelto di ritirarsi quando aveva solo 34 anni.

 
Teljes bejegyzés | Menüpont: Nyitóoldal | Hozzászólások: 0

Ronaldo: con la nazionale

2022.09.21

Sebbene la prestazione di Cristiano Ronaldo al Manchester United in questa stagione sia insoddisfacente, nella nazionale portoghese, il proprietario dell'maglie da calcio n. 7 è ancora un leader assoluto impeccabile! Oggi, la Federcalcio portoghese ha tenuto una cerimonia chiamata Gala Quinas de Ouro 2022. In questa cerimonia, Cristiano Ronaldo ha vinto ancora una volta un premio: il premio come capocannoniere della nazionale portoghese!

Per Cristiano Ronaldo, che indossa un maglie Portogallo e uccide il Quartetto sul campo di battaglia, è già degno del titolo di capocannoniere. A parte il livello di club, i suoi successi in nazionale sono ovviamente ancora più brillanti. Già nelle precedenti partite della nazionale, Cristiano Ronaldo è diventato con successo l'uomo con il maggior numero di gol al mondo, e anche il re del calcio Pelé ha dovuto ammettere i successi di Cristiano Ronaldo. Si può dire che in Portogallo lo status di Cristiano Ronaldo è già alla pari con Pelé. Giocando 189 partite per il paese, Ronaldo ha segnato 117 gol, che è già un risultato storico a livello di nazionale, e quando Ronaldo ha accettato il premio, ha anche risposto alle voci secondo cui questo sarebbe stato il suo ultimo. Il Mondiale ha risposto. Ovviamente il 37enne Ronaldo non è ancora convinto. Crede che continuerà a competere nella Coppa del Mondo del Qatar e nei prossimi Euro 2024, e ha detto che continuerà a battere tutti i record!

Tuttavia, queste osservazioni hanno anche suscitato molte polemiche. Le voci a sostegno di Ronaldo occupano la maggioranza. Molti fan credono che il 37enne Ronaldo possa ancora mantenere un tale atteggiamento e lo spirito è la forza dell'esempio. Tante sono invece le voci contro Cristiano Ronaldo che continua a giocare nei Campionati Europei 2024. Lo stato attuale di Cristiano Ronaldo non è davvero ottimista. Ma per fortuna Ronaldo ha ancora un po' di tempo per adattarsi, forse riuscirà a riprodursi brillantemente prima del Mondiale?

 
Teljes bejegyzés | Menüpont: Nyitóoldal | Hozzászólások: 0

La prima vittoria casalinga del Milan in Champions League in nove anni

2022.09.17

3-1, il Milan ha sconfitto la Dinamo Zagabria in Champions League e ha conquistato la prima vittoria casalinga in Champions League in 9 anni. Tra questi, Giroud, che indossava la maglie AC Milan n. 9, ha segnato nel primo tempo e ha fatto un buon inizio per la vittoria. Da gigante secolare, il Milan ha un passato glorioso, vincendo un totale di 44 titoli nei suoi 123 anni di storia, di cui 7 titoli di Champions League e 19 titoli di Serie A. Ma ogni cosa ha una sua legge di sviluppo, il calcio è lo stesso, ogni club ha le sue vette e le sue valli.

Dall'inizio del 21°secolo, le regole e le tattiche del calcio europeo sono state costantemente aggiornate. Con lo scoppio dello scandalo delle partite truccate nella stagione 2005/06, il Milan inizia a cadere dopo i suoi ultimi gloriosi anni. Per quasi 10 anni, il Milan ha lottato per ricostruire a causa dell'invecchiamento della formazione e dei problemi finanziari. Non è stato fino al ritorno di Maldini alla dirigenza nel 2018 che i risultati sono migliorati. Dopo aver investito più di 100 milioni di yuan in trasferimenti per due stagioni consecutive, i colossi italiani hanno iniziato a rinunciare a competere con altri colossi, concentrandosi sull'estrazione di piccole leghe e sulla coltivazione di giovani giocatori, e gradualmente a capire il proprio modello operativo caratteristico. I fatti hanno dimostrato che questo percorso è corretto.

Sono 9 anni che il Milan non vince una vittoria casalinga in Champions League. In questa partita, i soldati in rossonero maglie da calcio hanno finalmente rotto la maledizione e hanno sconfitto i giganti croati della Serie A 3-1 nell'ultimo turno di Zagabria. La Dinamo ha battuto anche il Chelsea, cosa che ha reso ancora più preziosa la vittoria del Milan. Dopo la partita, i tifosi sono impazziti, e l'argomento Milan è stato cercato anche sui social, con più di 90.000 post caldi, a dimostrazione dell'entusiasmo dei tifosi per il Milan per spezzare la maledizione dei 9 anni. L'ultima volta che il Milan ha vinto la Champions League in casa è stato nel settembre 2013. Da quella stagione ha saltato la Champions League per sette stagioni. San Siro ha aspettato 3283 giorni per questa vittoria in Champions League!

 
Teljes bejegyzés | Menüpont: Nyitóoldal | Hozzászólások: 0

Il Barcellona subisce la prima sconfitta stagionale

2022.09.14

Essendo la partita più interessante della prima giornata di questo turno di Champions League, la partita tra Barcellona e Bayern è stata ricca di argomenti sin da prima della partita, tra cui non solo la riunione di Lewandowski e il suo vecchio club, ma anche l'8 -2 vittoria quell'anno. "vendetta". Tuttavia, dopo i 90 minuti di gioco, il punteggio di 2-0 ricorda ancora che, sebbene la prestazione del Barcellona non sia male, il Bayern è ancora il re e può ancora "gestire" il Barcellona in questa fase.

L'insoddisfazione di Xavi dopo la partita è giustificata. I giocatori del Barcellona maglie da calcio si sono comportati bene in questo gioco. Almeno nei primi 45 minuti hanno avuto la possibilità di segnare. Ma la mancanza di capacità di cogliere l'occasione e un po' di sfortuna alla fine li hanno fatti perdere contro questo vecchio avversario, ed è stato molto riluttante. Ora, il Bayern sembra essere diventato la nemesi del Barcellona, ​​continua a rimanere imbattuto contro il Barcellona in casa, con 5 vittorie e 2 pareggi in 7 partite casalinghe. I dati mostrano che l'ultima volta che il Barcellona ha pareggiato con il Bayern in trasferta era in realtà una questione della stagione 2008-09. Da allora, almeno all'Allianz Arena, il Barcellona non ne ha approfittato. Nelle ultime 5 partite il Bayern ha ottenuto 5 vittorie consecutive, di cui l'8-2 ad agosto 2020 e il 3-0 due volte la scorsa stagione.

"È stata una notte difficile ed è ora di concentrarsi sul futuro", ha scritto Lewandowski, il proprietario del nuovo maglie FC Barcelona n. 9 in questa stagione, che si è pentito di aver sprecato molte occasioni nel gioco ma ha comunque detto di volersi rallegrare. In effetti, per lui e per il Barcellona,dimenticare questa notte e iniziare a prepararsi per le prossime partite potrebbe essere la cosa migliore da fare ora, in fondo la rabbia non risolverà nessun problema. Spero che mantenga la sua precedente efficienza di punteggio e lo stato nelle prossime partite e che continui ad andare avanti.

 
Teljes bejegyzés | Menüpont: Nyitóoldal | Hozzászólások: 0

0 gol in 6 partite consecutive

2022.09.07

Di recente, il Manchester United ha sconfitto Senna 3-1 e Ten Hag ha vinto 4 vittorie consecutive. Finalmente può tirare un sospiro di sollievo. Ma per Cristiano Ronaldo, che ha l'maglie Portogallo n. 7, questa è la sua sesta apparizione da sostituto in questa stagione e 6 presenze da sostituto non hanno ancora inviato gol o assist alla squadra. Se Cristiano Ronaldo continua a comportarsi in questo modo, il suo status nella rosa del Manchester United potrebbe davvero diventare sempre più basso.

Al momento, Ronaldo ha solo mezz'ora di gioco a partita. Dal momento che ha quasi saltato l'intera riserva fisica pre-stagionale e il periodo di allenamento tattico, Ten Hag può solo dargli lo status di sostituto. E C Ronaldo non ha giocato una prestazione affidabile in fase di sostituzione. Ha segnato 0 gol in 6 partite ed è sempre stato in panchina. Fatta eccezione per i sentimenti dei tifosi, che hanno scaldato la squadra, non ha apportato modifiche tattiche positive alla squadra sul lato offensivo. Se si trascina, la prestazione dei dati di Ronaldo per il Manchester United in questa stagione potrebbe essere davvero molto triste.

La nuova stagione della Champions League è iniziata. Essendo la superstar con più presenze e più gol nella storia della Champions League, Ronaldo non potrà più vedere Ronaldo correre in un maglie da calcio sul campo nella fase a gironi di Champions League in questa stagione. Secondo le statistiche, questa è la prima volta che Cristiano Ronaldo non è stato in grado di partecipare alla fase a gironi di Champions League dalla stagione 2002-03, quando Cristiano Ronaldo giocava ancora per lo Sporting Portugal ed è stato eliminato nel turno di qualificazione alla Champions League. Da allora, Ronaldo ha potuto partecipare alla fase a gironi di Champions League per 19 stagioni consecutive. Nella nuova stagione Cristiano Ronaldo rappresenterà il Manchester United in Europa League. Questa è anche la prima apparizione di Ronaldo in Europa League dalla stagione 2002-2003. Al momento, sembra che il Manchester United sia gradualmente sulla strada giusta e la scelta migliore di Ronaldo è imparare a sedersi e accettare la realtà. Aggiusta la sua mentalità, gioca il ruolo di un fratello maggiore e cerca di tornare dalla panchina alla formazione titolare, salva le forze per l'ultimo Mondiale.

 
Teljes bejegyzés | Menüpont: Nyitóoldal | Hozzászólások: 0

I primi 7 della Serie A sono a soli 2 punti di distanza

2022.09.03

Il quarto turno di Serie A ha chiuso la competizione per l'ultima partita. I giocatori dell'Atalanta hanno indossato il loro maglie da calcio per battere il Torino 3-1 in casa. Dopo aver vinto questa partita, la classifica di Atlanta ha superato anche la Roma di Jose Mourinho ed è salita al primo posto nella classifica di Serie A. Per l'Atlanta, in questa stagione, senza il coinvolgimento del fronte Champions League, hanno ottime possibilità di centrare il campionato di Serie A. Dopotutto, hanno questo potere.

L'Atalanta, da nuova stella emergente in Serie A nelle ultime stagioni, la sua forza è evidente a tutti. In questa stagione, Atlanta, come la Roma, ha iniziato 4 turni senza sconfitte. Tuttavia, Atlanta è migliore in termini di obiettivi. Hanno segnato 1 gol in più della Roma. È il vantaggio di questo gol che ha permesso loro di superare la Roma e salire al primo posto. Al momento, rispetto ad Atlanta, il Torino è ancora relativamente debole in termini di forza e gioca ancora in trasferta.

Dopo la vittoria per 3-1 dell'Atlanta in questa partita, l'intero stadio era pieno di giocatori che festeggiavano in maglie Atalanta. I loro punti hanno anche raggiunto i 10 punti e hanno battuto la Roma di Jose Mourinho con un vantaggio di reti e sono saliti in testa alla classifica. Per l'Atlanta, non sono frenati da competizioni così intense come la Champions League in questa stagione e possono giocare la Serie A con più tranquillità. Con le loro forze, c'è ancora una buona occasione per competere per il campionato di Serie A. Da segnalare che Inter si è classificata terza con 9 punti, Napoli, Juventus, Milan e Lazio con 8 punti, dal terzo al settimo posto, di cui il Milan è sceso dal secondo al sesto. . Si può dire che la competizione per il campionato di Serie A e per il quarto posto sia ancora molto agguerrita, con solo 2 punti di distacco tra le squadre dalla prima alla settima.

 
Teljes bejegyzés | Menüpont: Nyitóoldal | Hozzászólások: 0

Il Manchester United pensa che Cristiano Ronaldo rimarrà nella squadra

2022.08.31

La scadenza della finestra di mercato estiva si sovrappone al quinto turno di Premier League. Resta da vedere se Cristiano Ronaldo giocherà normalmente per il Leicester City per conto del Manchester United e potrebbe comunque trasferirsi ad altre squadre. Tuttavia, il Manchester United è sempre più fiducioso che la superstar portoghese rimarrà in squadra. Il recente investimento del club negli acquisti potrebbe impressionare il 37enne Ronaldo e fargli decidere di rinunciare al trasferimento e scegliere di rimanere in squadra.

Dal momento che il Manchester United ha saltato la Champions League e ha dovuto subire una riduzione dello stipendio del 25%, oltre alla mancanza di acquisti nella prima parte di questa estate, Ronaldo, il giocatore principale dell'maglie Manchester United n. 7, ha deciso di lasciare la squadra e quindi ha mancato la maggior parte degli allenamenti pre-stagionali. Tuttavia, sebbene l'agente di Cristiano Ronaldo abbia preso l'iniziativa di contattare Bayern Monaco, Paris Saint-Germain, Real Madrid, Barcellona, Chelsea e Atletico Madrid, sono stati bloccati uno dopo l'altro e non sono riusciti a trovare una casa ideale. Nel processo, Cristiano Ronaldo ha anche perso lo status di forza principale assoluta del Manchester United. Nei primi 4 turni di Premier League, Ronaldo ha iniziato solo una volta. Tuttavia, il Manchester United ha recentemente speso quasi 200 milioni di euro in ingenti somme di denaro, presentando successivamente il centrocampista del Real Madrid Casemiro e l'ala dell'Ajax Anthony. I dirigenti del club ritengono che Cristiano Ronaldo molto probabilmente cambierà idea e vedrà le ambizioni del club e deciderà di non andarsene.

L'allenatore Ten Hag non ha idea se Cristiano Ronaldo si trasferisca o meno. Ma a differenza di Ten Hag, la famiglia Glazer, proprietaria del club, è sempre stata riluttante a mandare via Cristiano Ronaldo, perché il valore commerciale di Cristiano Ronaldo non ha rivali e maglie Ronaldo è ancora il campionato della squadra in questa stagione. Il British Celebrity Magazine ha recentemente rivelato che Ronaldo ha un patrimonio netto di circa 400 milioni di euro, la maggior parte dei quali non viene guadagnato dagli stipendi da gioco, ma la migliore incarnazione del suo valore fuori campo. Per quanto riguarda la farsa della partenza e del soggiorno di Ronaldo, a breve ci sarà il risultato finale.

 
Teljes bejegyzés | Menüpont: Nyitóoldal | Hozzászólások: 0

Dybala assiste la porta di Abraham

2022.08.28

Oggi, il terzo turno di Serie A ha inaugurato una battaglia mirata. La Roma, guidata da Mourinho, è rimasta indietro di un gol in trasferta, e alla fine si è affidata al gol di Abraham nell'maglie da calcio n. 9 per pareggiare con la Juventus 1-1 e cederlo all'avversario. 2 pareggi diretti. È stato il primo gol stagionale di Abraham e il suo 18esimo gol in Serie A. Dopo aver segnato questo gol, Abraham è diventato il terzo giocatore inglese più segnato in Serie A. Questo pareggio consente al Milan, che giocherà in seguito, di essere in cima alla lista in caso di vittoria.

Questo gioco è la prima battaglia di Dybala contro il suo vecchio club. Inaspettatamente, quando sono tornato in un luogo familiare, ero ancora molto depresso. Alla fine le due squadre hanno pareggiato 1-1, la Roma ha preso 1 punto in trasferta e Mourinho ha evitato di portare la squadra a perdere contro la Juventus per 3 volte di seguito. Questo pareggio ha fatto perdere alla Roma l'inizio di 3 vittorie consecutive e ha superato l'Inter al secondo posto con 7 punti. Questa è la seconda stagione di Mourinho alla guida della Roma. La scorsa stagione, è arrivato sesto in Serie A e ha vinto il primo campionato di UEFA Champions League, completando il suo successo come allenatore personale nel Grande Slam europeo.

In questa stagione, la Roma ha introdotto una serie di giocatori forti. Per un certo periodo, la maggior parte dei tifosi ha creduto che i giocatori della Roma avessero la forza di competere per il campionato di Serie A quando hanno indossato il loro maglie Roma. Attraverso questo gioco, credo che anche i fan possano vedere chiaramente. Contro la Juventus è ancora una sfida per la Roma. La scorsa stagione è stata sconfitta dalla Juventus 3-4 in casa e 0-1 in trasferta. Nonostante la prima partita della stagione sia stata un pareggio, la forza attuale della Roma non può vincere contro la Juventus per il momento. Sarà ancora più difficile vincere contro l'Inter, e la strada per lo scudetto è ovviamente ancora difficile. L'obiettivo realistico della Roma in questa stagione dovrebbe essere quello di competere per le prime quattro del campionato e contemporaneamente di conquistare il titolo di Europa League, perché entrambe le strade possono tornare in Champions League.

 
Teljes bejegyzés | Menüpont: Nyitóoldal | Hozzászólások: 0

Il curriculum di Modrić è all'altezza del Real Madrid

2022.08.24

Tra 17 giorni Modrić compirà 37 anni. Ma quando ha indossato l'maglie Modrić, era ancora un motore di centrocampo indispensabile per il Real Madrid. Secondo i rapporti, il piano di Modrić è di ritirarsi fino all'età di 40 anni e in futuro prenderà in considerazione solo il prolungamento del contratto del Real Madrid e non andrà in altre squadre.

La stagione 22/23 è appena iniziata, il Real Madrid ha giocato solo 3 partite e i tifosi sono preoccupati per il futuro di Modrić. Perché è così? Tutto perché la prestazione di Modrić è troppo buona. Casemiro ha lasciato la squadra e la combinazione di centrocampo del Real Madrid è finita, ma questo non avrebbe avuto un grande impatto su Modrić. Dopo due turni della Liga nella nuova stagione, Modrić ha ottenuto tutte le presenze. Al primo turno, ha sconfitto l'Almeria 2-1 in trasferta. Ha giocato dalla panchina all'inizio del secondo tempo. Nella vittoria per 4-1 sul Celta al secondo turno, Modrić ha iniziato la partita per 77 minuti e ha eseguito una buona dimostrazione di passaggi e tiri. Dopo la partita, ha segnato un record di 8,2 punti.

Vale la pena ricordare che, come fulcro del centrocampo, Modrić nel maglie Real Madrid n. 10 ha giocato un totale di 439 partite con il Real Madrid, superando Cristiano Ronaldo, che ha giocato 438 partite, ed è diventato lo straniero con il quarto maggior numero di presenze in la storia del Real Madrid. giocatore. In effetti, è già un miracolo continuare a giocare per il Real Madrid a questa età. Il Real Madrid non è mai stata una squadra amichevole con i veterani. Anche Ronaldo è stato venduto spietatamente all'età di 33 anni. Ma Modrić ha il suo capitale. È molto autodisciplinato, raramente infortunato e sa distribuire la sua energia fisica nel modo più ragionevole sul campo, il che gli assicura anche di poter allungare notevolmente la sua vita sportiva. Pertanto, potrebbe non essere davvero una speranza stravagante giocare al Real Madrid fino all'età di 40 anni.

 
Teljes bejegyzés | Menüpont: Nyitóoldal | Hozzászólások: 0

1 | 2 | 3 | 4

Következő »